buongiorgioculturalibrisolo cose belle

Leggere trenta minuti al giorno con i consigli di lettura dei lettori de Ilcentuplo

E tu quale libro consiglieresti per questa estate?

“Che cosa traghettare dal mondo analogico al mondo digitale, quale รจ l’ereditร  che noi dobbiamo lasciare ai nostri figli?” . Nel rispondere a questa domanda, durante il convegno promosso da Ilcentuplo e da Nomadelfia, il professor Tonino Cantelmi ha citato una ricerca del suo Istituto e ha suggerito alcune facile risposte e attivitร  da svolgere con e per i nostri figli

“Basterebbero piccole cose – ha detto – affinchรจ i nostri figli stiano molto ma molto meglio. Anzitutto basterebbero due ore al giorno di presenza di un adulto che si interessi del ragazzo per cambiare le sorti della psicopatologia del figlio. Basterebbe che il ragazzo leggesse trenta minuti (30) al giorno, anche un fumetto, per salvaguardare la sua integritร . Bisognerebbe che non superasse le 2/3 ore al giorno di stimolazione continua, percettiva, dei videogiochi. Piccole cose per far star meglio i nostri figli e noi.”

Allora noi de Ilcentuplo puntiamo sui trenta minuti di lettura e vogliamo, grazie ai nostri lettori, che ci invieranno i loro suggerimenti di lettura alla mail direttore@ilcentuplo.it (o sul gruppo whatsapp) contribuire a diffondere la buona lettura, i buoni libri.

Quale libro, amica e amico che mi stai leggendo, consiglieresti per questa estate? Non devi raccontare tutto il testo ma rispondere a una sola domanda: che cosa ti ha lasciato questo libro e quindi perchรจ lo consigli?

Giร  la nostra sezione Libri รจ ricca ma diventerร  una vera e propria libreria di suggerimenti grazie al contributo di tutti voi.

Buone vacanze e buone letture.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarร  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *